Istruttore CIK Pietro Corradini

3°dan Kendo

Pietro Corradini si avvicina al mondo delle arti marziali, e in particolar modo a quello del Kendo, nel settembre del 2006, all'età di 26 anni. Affascinato dalla cultura e dall'arte giapponese, infatti, trova oltremodo interessante immergersi fisicamente in una disciplina completa e ricca di significato come la "Via della Spada".
A partire dai primi mesi della sua pratica, partecipa con costanza, sotto l’egida del maestro Stefano Verrina, ai seminari federali tenuti dai maestri giapponesi invitati dalla Confederazione Italiana Kendo (nonché a quelli tenuti, negli ultimi anni, dai maestri italiani) a Novara, Genova, Bologna, Sportilia, Reggio Emilia e Modena. Partecipa anche ai seminari privati tenuti in italia dai maestri Shigeaki Inoue (8° dan hanshi), Yataka Asami (8° dan Kyoshi) e Masahiro Koyama (8° dan Kyoshi).
L'8 dicembre del 2013 supera l'esame di 3° dan e, appena possibile, frequenta il corso istruttori superando la prova finale e completando anche il percorso tecnico (composto da 3 seminari), entrando così a far parte degli insegnanti federali CIK.
Pratica per alcuni anni pratica anche il Jodo, raggiungendo il grado di 1° dan, ora invece si dedica anche allo Iaido, cercando in questo modo di avere una più ampia visione del sentiero che ha scelto di percorrere.
Pietro è editor, proofreader e copywriter per diverse case editrici, cosa che spesso gli permette di coniugare le sue passioni con la sua professione.

Maestri e insegnanti:

Discipline:

Kendo - null