HOME
GALLERIA ASSOCIAZIONE NOVITÀ CONTATTI

Qi Gong per IPERTESI

di Simona Beltrami

QI QONG CONTRO L'IPERTENSIONE
Esercizi terapeutici per imparare a combattere o prevenire questa patologia e ristabilire le funzioni degli organi.


Due principali determinanti della malattia cardiovascolare sono uno stile di vita sedentario e stress.
Il Qi Gong Medico comporta l'esercizio fisico, la regolazione della mente e il controllo della respirazione per ripristinare il flusso del Qi (un'energia vitale fondamentale).
Il Qi Gong, attraverso respiri e movimenti delicati, attraverso la stabilizzazione del sistema nervoso simpatico, aiuta a ridurre lo stress e può essere una strategia efficace per ridurre la pressione arteriosa e per la prevenzione primaria delle malattie cardiovascolari.
L'ipertensione è un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari, che è una delle principali cause di morte in tutto il mondo. Oltre a pazienti con ipertensione quelli con una pressione arteriosa sistolica di 120-139 mmHg o una pressione diastolica da 80 a 89 mmHg (pre-ipertensione) sono a più alto rischio di malattie cardiovascolari e ipertensione rispetto a quelli con pressione sanguigna normale. Pertanto, la preipertensione e l'ipertensione richiedono una corretta gestione della pressione arteriosa. Per prevenire l'ipertensione, l'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda una dieta sana, smettere di fumare e più esercizio.
Tuttavia, i cambiamenti dello stile di vita non sono sufficienti per alcune persone e raggiungere questi obiettivi è difficile. Inoltre, il monitoraggio di farmaci per l'ipertensione ha alcuni problemi fra cui gli effetti collaterali.
Una recente revisione sistematica ha riportato che il Qi Gong ha ridotto significativamente sia la pressione arteriosa sistolica che che quella diastolica rispetto a nessun intervento.
Il Qi Gong è una medicina complementare e alternativa e agisce come antiipertensivo e può ridurre la pressione sanguigna mediante la modulazione del metabolismo lipidico.
Frequenza cardiaca, peso, indice di massa corporea, colesterolo totale, renina e escrezione urinaria di albumina a 24 ore sono significativamente diminuiti e sono migliorate le funzioni ventilatorie e la funzione del sistema fibrinolitico coagulativo.
L'ipertensione ha un effetto acceleratore sul disturbo del microcircolo, con la pratica del Qi Gong il disturbo del microcircolo migliora.
L'esercizio di rilassamento del Qi Gong è stato utilizzato per il trattamento dell'ipertensione indotta dalla gravidanza.
Anche la salute generale, il dolore fisico, il funzionamento sociale e la depressione sono migliorati.
Il Qi Gong è la base per attuare un cambiamento, induce una regolazione del cuore, riducendo progressivamente la tensione e l'apprensione che hanno una stretta relazione con l'ipertensione.
I risultati indicano che il Qi Gong è un'alternativa all'esercizio convenzionale nel trattamento non invasivo dell'ipertensione e può essere un intervento efficace nel ridurre la pressione arteriosa nella preipertensione e nell'ipertensione lieve ed una modalita' non farmacologica efficace per ridurre la pressione arteriosa nei pazienti ipertesi essenziali.

Durante il corso verranno insegnate e praticate insieme le tecniche di Qi Gong Medico Terapeutico per ripristinare la funzione degli organi.

Prenotati in segreteria per partecipare al programma specifico.


- Articolo in inglese: "Qi Gong for Hypertension" (.pdf) -

Altri approfondimenti di Qi Gong:

Pagina principale Qi Gong
Qi Gong per DIABETICI
Qi Gong per IPERTESI
Qi Gong per ONCOLOGICI